lenimask-aiteca-109902325-0.png
lenimask-aiteca-109902325-0.png lenimask-aiteca-109902325-1.png

Lenimask

SKU
109902325

Lenimask crema protettiva cutanea

18,00 € 14,75 € IVA inclusa
Pagamento rateale disponibile per ordini a partire da 200,00 € IVA escl.

Quantità

Crema protettiva cutanea.

Previene le ulcere da pressione, che si verificano sui punti di contatto delle maschere facciali o nasali e delle cannule nasali per ossigenoterapia e ventiloterapia.

Composizione: Olio di Vaselina, Ciclopentasilossano, Zeolite, Dimeticone, Tocoferil Acetato, Estratto di Aesculus Hippocastanum, Estratto di Allium Cepa, Umettanti, Stabilizzanti, Acqua Purificata q.b. a 100.
Conservanti: Alcool Benzilico, Sodio Benzoato, Acido Deidroacetico.

Visualizza il certificato di fiducia
  • Per ulteriori informazioni sulla natura della verifica delle recensioni e sulla possibilità di contattare l'autore dell'opinione, consulta le nostre  CGU.
  • Non è stato fornito nessun incentivo per queste recensioni.
  • Le recensioni sono pubblicate e mantenute per un periodo di 5 anni .
  • Le recensioni non possono essere modificate; se un cliente vuole modifirare la sua recensione, deve contattare direttamente Recensioni Verificate, per far cancellare la precedente e scriverne con una nuova .
  • I motivi della cancellazione di una recensione sono disponibili qui.

4 /5

Basato su 1 recensione(i) clienti

  • 1
    0
  • 2
    0
  • 3
    0
  • 4
    1
  • 5
    0

Leonardo P.   pubblicato il 21/07/2022 in seguito ad un ordine del 11/07/2022

4/5

buono

Questa recensione è stata utile? Si 0 No 0

×

Aiteca Mag

  • Blog
    Disturbi del sonno: come differiscono tra uomo e donna
    Molte ricerche hanno evidenziato caratteristiche del sonno notturno diverse tra donna e uomo. Ancora più interessanti sono i dati relativi alle differenze di genere, collegati a specifici disturbi.

  • Blog
    L'Apnea Ostruttiva del Sonno (OSA) e malattie cardiovascolari
    L'Apnea Ostruttiva del Sonno (OSA) rappresenta un fattore di rischio indipendente per le malattie cardiovascolari. I meccanismi che spiegano questa associazione sono molteplici e tra loro connessi...