Disturbi del Sonno

Sebbene gli studi epidemiologici degli ultimi anni abbiano chiaramente indicato che l'insonnia è il disturbo più frequente, essi hanno anche mostrato che l'ipersonnia, cioè il disturbo opposto all'insonnia, è presente più frequentemente di quanto si potesse immaginare.

Gli studi condotti nei laboratori del sonno hanno inoltre dimostrato che, dietro a disturbi talora apparentemente banali del sonno, esistono importanti modificazioni di fondamentali funzioni biologiche

Articoli 79

per pagina
Crescente

Articoli 79

per pagina
Crescente
La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Rimaniamo in contatto

Iscriviti alla newsletter per seguire i nostri consigli su come prenderti cura della tua salute e migliorare il tuo benessere

Cliccando su `iscriviti` accetti i termini della Privacy Policy.

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.

Rimaniamo in contatto

Iscriviti alla newsletter per seguire i nostri consigli su come prenderti cura della tua salute e migliorare il tuo benessere

Cliccando su `iscriviti` accetti i termini della Privacy Policy.